Feature

 silicon power S70 120GBLa nuova serie Slim S70 rappresenta l'evoluzione del modello Velox V30 che abbiamo avuto modo di apprezzare per le sue notevoli prestazioni velocistiche. Integra il controller Sand Force SF-2281 che garantisce prestazioni da primato. Il form factor è il classico 2.5", ma questa volta troviamo un'elegante finitura in alluminio spazzolato che rendono l'unità davvero interessante per essere collocato in bella mostra all'interno dei nostri chassis.

Feature

Vector ssd 1OCZ ha recentemente presentato una nuova serie di SSD di fascia alta: gli OCZ Vector hanno in breve tempo riscosso un notevole successo grazie alle loro altissime prestazioni, alla loro versatilità e al prezzo tuttavia molto contenuto. Nella seguente recensione avremo modo di apprezzare il drive nel taglio da 256GB e vedere se ha davvero le carte in tavola per essere considerato uno dei migliori SSD attualmente in circolazione.

 

Feature

highpoint 3240x8 introLa Smart Response Tecnhology (SRT), più comunemente conosciuta come SSD Caching, è una caratteristica introdotta da Intel sin dal chipset Z68 che permette di trasformare un SSD in cache per migliorare consistentemente le prestazioni di un comune hard disk meccanico, specialmente per tutto quello che riguarda il tempo di avvio di sistema operativo e applicazioni. L'SSD caching consente quindi di creare sistemi informatici ad alte prestazioni e con grandi capacità di archiviazione con una spesa esigua. Ovviamente nell'arco di questi due anni il prezzo degli SSD è sceso e molte aziende hanno sfornato controller dedicati su interfaccia PCI-Express che permettessero di sfruttare al meglio tale tecnologia su qualsiasi piattaforma, migliorando considerevolmente la velocità di trasferimento e  i tempi di accesso degli hard disk. HighPoint è una di questa aziende ed oggi lo staff di Xtremehardware.com andrà a provare per voi il nuovissimo controller RocketCache 3240x8 su interfaccia PCI-Express 8x. Il RocketCache 3240x8 è in realtà un prodotto che mira a soddisfare le necessità degli utenti più esigenti, in termini di prestazioni ed affidabilità, permettendo configurazioni non possibili con le normali soluzioni di SSD Caching.

 

Feature

Samsung 840-840 PRO1È passato più di un anno da quando Samsung introdusse il suo primo SSD SATA III per il mercato consumer: apparteneva alla serie 830 ed era il successore della serie 470 SATA II. Fin da subito riscosse un grande successo, che andò via via crescendo con i positivi commenti degli utenti. Nonostante la concorrenza mettesse a disposizione più prodotti, Samsung ha raggiunto la quota maggiore di mercato, secondo un’indagine svolta da Idealo sull’andamento delle soluzioni HDD e SSD in Europa. A distanza di un anno, circa, Samsung rilancia la sua offerta nel settore con la nuova serie 840, suddivisa in due sotto categorie: la 840 series e la 840 PRO series, entrambe qui recensite.

 

Feature

Corsair Neutron GTX13Corsair continua la sua scalata verso il successo nel mercato dei Solid State Drive aggiungendo la nuova serie Neutron al suo già vasto range di prodotti; oggetto di questa recensione è il Corsair Neutron GTX. Gli SSD della serie Neutron sono caratterizzati principalmente dall'utilizzo di un controller prodotto dalla new entry nel settore “Link_A_Media”, segno che Corsair non intende soffermarsi su un determinato produttore. Andiamo quindi a scoprire di cosa è capace il nuovo arrivato.

 

Feature

OCZVertex4 fotoinizialeLa serie Vertex di OCZ è sempre stata al centro delle attenzioni nel mercato dei Solid State Drive: con il nuovo arrivato Vertex 4 la casa produttrice OCZ si prefigge il compito di creare un drive all'avanguardia e con prestazioni al di sopra della concorrenza, tale compito è affidato principalmente al controller IndiLinx Everest 2. Riuscirà OCZ a distinguersi dalle altre case produttrici? Non vi resta che continuare la lettura per scoprirlo.

 

 

 

Feature

corsair-accelerator-series-30gbGli SSD sono diventati un must have per tutti gli appassionati di PC high-end e con il passare degli anni il prezzo di vendita è diminuito enormemente, ma il rapporto prezzo/capacità è ancora molto elevato rispetto ai classici hard disk. Ecco quindi nascere la tecnologia caching, inizialmente implementata nelle mainboard con chipset Intel (e successivamente abbandonata con le piattaforme X79) che sfrutta come unità di cache del disco meccanico, un SSD dedicato. Tale tecnologia si è spostata direttamente su particolari SSD specifici per tale utilizzo, come il Corsair Accelerator oggetto di questa recensione che è in grado di lavorare in "parallelo" ai classici HDD al fine di velocizzarli, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata.

 









Feature

PPro-11Il drive SSD è divenuto, con il passare degli anni, un accessorio fondamentale per gli appassionati di PC; grazie alle sue prestazioni e alla diminuzione dei prezzi viene nella maggior parte dei casi preferito al classico hard disk per l'installazione del sistema operativo o di altri software utili. Corsair occupa sicuramente un ruolo di rilievo nel mercato degli SSD in quanto è in grado di offrire drive all'avanguardia ad un prezzo molto accessibile, il Performance Pro oggetto della recensione ne è la prova, racchiude al suo interno un controller di ultima generazione Marvell ed una connessione SATA III per prestazioni  da urlo ad un prezzo interessante.

 

Feature

026-Kingston-HyperX-3KNel corso del 2011 abbiamo avuto modo di recensire il Kingston HyperX SSD Kit 240GB, un SSD dalle ottime prestazioni, ma dal costo decisamente elevato. Kingston ha pensato, a circa un anno di distanza dall'uscita sul mercato della sua proposta top di gamma, di offrire  agli acquirenti una versione più economica, caratterizzata principalmente da chip NAND Flash meno duraturi in grado di garantire 3.000 operazioni di scrittura \ sovrascrittura. Con pari capacità di memorizzazione, in questa recensione verrà analizzato l’SSD Kingston HyperX 3K.

 

Feature

OCZ-SynapseCon l'abbandono da parte di Intel del supporto SSD Caching nel chipset X79, OCZ ha pensato di proporre una soluzione alternativa non solo per le piattaforme X79 ma in generale per tutte le mainboard che non hanno il supporto nativo per l'SSD Caching. L'OCZ Synapse è composto da una suite software capace di far funzionare l'SSD come cache per il nostro hard disk. L'unico prerequisito è di avere un Sistema Operativo Windows 7, ormai diffuso presso la maggioranza degli utenti.

 

 

 

 

Feature

kingston_hyperx_ssdIn questa recensione andremo ad analizzare il nuovo SSD di casa Kingston della rinomata serie HyperX che, stando alle aspettative, promette ottime prestazioni. Dotato del chipset SandForce SF-2200, ha tutte le carte in regola per competere con gli altri grandi del settore e, grazie a ciò che riserva, potrà far pendere l'ago della bilancia a suo favore. Andiamo dunque a scoprire cosa si nasconde all'interno del piccolo scrigno dentro il quale viene venduto.

 

Feature

thumb_SP060GBSSDV20S25

Nella recensione di oggi andremo ad esaminare un altro prodotto di Silicon Power. Si tratta del Velox V20, Solid State Disk ad alte prestazioni, caratterizzato da un buon bilanciamento tra prezzo e prestazioni, interfaccia Sata 3 Gb/s, form factor 2.5" e controller SandForce SF-1222.

Feature

Corsair_Force_GT_1In questa recensione testeremo l'attuale proposta High-End di Corsair per quanto riguarda il settore SSD. Dotato di interfaccia SATA III 6Gb/s, pienamente supportata dal nuovo controller della serie SandForce SF-2200, il Corsair Force GT è al momento il più performante SSD prodotto da Corsair con ben 555MB/s dichiarati in lettura, 515MB/s in scrittura e ben 85.000 IOPS per quanto riguarda la versione da 120GB che andremo a testare in questa recensione.

[ENGLISH VERSION]

 

 

 

Feature

ocz_vertex3_1Oggi la nostra redazione vi presenterà uno dei più veloci e performanti SSD sul mercato: l’OCZ Vertex 3 di taglio da 240GB specificatamente studiato per l’interfaccia SATA 6Gb/s. Questo SSD è equipaggiato dal controller SandForce SF-2281 il quale garantisce superbe prestazioni velocistiche ed un’ottima gestione della manutenzione interna. OCZ dichiara per questo drive un transfer rate di 525MB/s in lettura e 500MB/s in scrittura. Di seguito andremo ad analizzare nel dettaglio le qualità dell’OCZ Vertex 3.

 

 

Feature

intel_ssd_512_250_gbPresentato al CeBIT 2011, il 510 (Elmcrest) è uno degli ultimi SSD prodotti da Intel, che, secondo quanto dichiarato da Intel stessa, è dotato di una velocità di scrittura sequenziale pari a 315MB/s (240MB/s SATA 3Gb/s) e una lettura sequenziale di 500MB/s (265MB/s SATA 3Gb/s); il taglio di questo disco è di 250GB ed è assemblato con un controller SATA 6Gb/s prodotto dalla Marvell (9174). XtremeHardware lo ha testato per voi in questa recensione.

Feature

SSD_510_copertinaPresentato al CeBIT 2011, il 510 (Elmcrest) è uno degli ultimi SSD prodotti da Intel, che,  secondo quanto dichiarato da Intel stessa, dovrebbe essere dotato di una velocità di scrittura sequenziale pari a 450MB/s (265MB/s SATA 3Gb/s) e una lettura sequenziale di 210MB/s (200MB/s SATA 3Gb/s); il taglio del disco è di 120GB ed è assemblato con un controller SATA 6Gb/s prodotto dalla Marvell (9174). XtremeHardware lo ha testato per voi in questa recensione.

Feature

adata_ssdL’ADATA S599 128GB è un Disco allo Stato Solido caratterizzato dal nuovo controller SandForce SF-1222, il quale garantisce velocità fino a 280MB/s in lettura e fino a 270 MB/s in scrittura, oltre a notevoli prestazioni sugli IOPS. L’ADATA S599 garantisce altresì un notevole risparmio energetico rispetto ai drive tradizionali. XtremeHardware lo ha testato per voi in questa recensione.

Show more post