Feature

Gigabyte GA-Z77-N WiFiAssemblare PC compatti ad alte prestazioni è ormai diventata non soltanto un’esigenza ma una vera propria tendenza che porta gli utenti "Xtreme" ad ottenere il maggior rapporto prestazioni/volume. Con l’uscita delle CPU Ivy Bridge e del nuovo chipset Z77, abbiamo assistito un fiorire di schede madri mini-ITX, volte a soddisfare gli utenti più esigenti in termini di questo rapporto. GIGABYTE punta dritto al cuore degli appassionati di questo settore con la GA-Z77N-WiFi, una scheda mini-ITX completa sia sotto il punto di vista della connettività che delle prestazioni. Nel corso di questa recensione ne analizzeremo nel dettaglio le caratteristiche e ne saggeremo le qualità con test approfonditi.

Feature

007Le CPU Ivy Bridge sono uscite ormai diversi mesi fa ma i produttori di schede madri continuano ad aggiornare le proprie proposte Z77, cercando di farsi strada tra le agguerrite concorrenti. GIGABYTE si è data particolarmente da fare, aggiornando tutte le proprie proposte top di gamma con la tecnologia Ultra Durable 5. Le nuove schede madri, contrassegnate dalla sigla “UP”, adottano nuove fasi di alimentazione di tipo Driver Mosfet, più potenti ed efficienti rispetto alla precedente generazione. Oltra a questo, il modello recensito oggi (Z77X-UP4), vede la presenza di ben due porte Thunderbolt, il “nuovo” bus di comunicazione ad alta velocità che permette di collegare diversi dispositivi in cascata.

 

Feature

msi big bang z77 mpowerLo staff di XtremeHardware è sempre attento ad analizzare le schede madri più interessanti per l’utenza Extreme. All’appello non poteva quindi mancare la Z77 Mpower, espressamente progettata per l’overclock delle CPU Ivy Bridge. MSI ha riposto tanta attenzione per questa tipologia di utenza da rilasciare una certificazione per ogni scheda madre venduta. Questa certificazione attesta che è stata testata (burn-in) in condizioni di overclock per 24 ore. Nessuna delusione quindi per l’utente finale più esigente; riuscirà a soddisfare persino un overclocker estremo? Lo scopriremo nel corso della recensione, perché l’abbiamo testata per voi con raffreddamento ad azoto liquido!

 

Feature

asus-maximus-v-extremePunta di diamante, ammiraglia nonché espressione massima ASUS nell’ambito delle piattaforme con socket 1155, la Maximus V Extreme è stata realizzata con un unico obiettivo: essere utilizzata e resistere a sistemi di raffreddamento quali Phase Change, Cascade, Azoto liquido ed all’occorrenza Elio per spingere all’estremo i componenti quali il processore e le schede video. Indispensabile per primeggiare tra le classifiche mondiali di overclock estremo, non disdegna comunque overclock più leggeri di cui si accontenteranno gli utenti enthusiast che non sanno rinunciare al massimo disponibile sul mercato (per i quali tuttavia ASUS propone la più adeguata Maximus V Formula). La Maximus V Extreme, familiarmente chiamata MVE o M5E dai più appassionati, è quindi più votata agli utenti più temerari, che di giorno in giorno sfidano la sorte portando a lavorare l’hardware del PC ben oltre i valori di specifica.

 

Feature

Gigabyte-G1-Sniper-3-Intel-Z77Oggi vi presentiamo il modello di punta per socket 1155 della serie G1-Killer GIGABYTE, orientata al settore degli Hardcore Gamers ma con soluzioni di progettazione avanzate che le consentono, almeno sulla carta, di regalare numerose soddisfazioni anche agli overclockers. Riprogettata completamente da zero al fine di integrare il nuovo chipset Z77 a supporto dei processori Ivy Bridge,  la G1 Sniper 3 è stata equipaggiata conben 12 fasi di alimentazione, gestite grazie alla tecnologia GIGABYTE All Digital Power Engine. Queste peculiarità, oltre all’uso di componentistica di primissimo livello, offrono un biglietto da visita alla G1.Sniper 3 molto ricco ed allettante. Ovviamente è presente il pieno supporto ai processori Intel di terza generazione Intel Core prodotti con litografia a 22nm è garantito. A tal proposito la testeremo con il Core-i7 3770K.

 

 

Feature

ROG ASUS Maximus V Formula introSe il telaio è altrettanto importante per la Formula Uno per scaricare la potenza dei motori sovralimentati, allo stesso modo la Maximus V Formula è in grado di sprigionare fino all’ultima goccia di potenza dai recenti processori Intel Ivy Bridge e rappresenta lo stato dell’arte come ci si può aspettare da un prodotto ASUS della serie ROG.

 

 

 

 

Feature

ECS z77h2-A2X-recensioneIl mercato delle schede madri è in continua evoluzione e, con l'uscita dei nuovi processori Ivy Bridge, le case produttrici devono necessariamente proporre schede madri competitive e tecnologicamente all'avanguardia per accaparrarsi una buona fetta del mercato. Con il passare degli anni è saltato alla ribalta anche il fattore estetico e spesso tra schede madri simili la scelta ricade in base al design. La nuova ECS Z77H2-A2X porta innivazioni anche dal punto di vista visivo in quanto appartiene alla nuova serie Golden Board. Presenta diversi elementi con colorazione dorata rendendo questa madre esclusiva, anche per il prezzo. Andiamo a vedere se è tutto oro quello che luccica.

Feature

asus sabertooth z77Le schede madri della serie Sabertooth presentano spesso un prezzo superiore alle rivali, ma del resto parliamo di qualità ASUS. La Sabertooth Z77, attuale modello di punta ATX per l’overclock tra le nuove soluzioni dedicate alle CPU Intel di terza generazione, è “vestita” di una scocca di indubbio impatto estetico e utilità, al fine di proteggere la scheda madre da urti e polvere. La Sabertooth, la tigre dai denti a sciabola di casa ASUS, è quindi rivestita da un manto oscuro senza dubbio per la colorazione, ma, come vedremo, oscuro ad una prima analisi anche dal punto di vista della funzionalità termica. Seguiteci in questa recensione ed insieme scopriremo pregi e difetti.
Feature

Z77 Extreme 4Solidità e qualità ASRock unite ad un design curato del layout, il tutto condito con un basso prezzo. Ecco la Z77 Extreme4, una scheda di fascia desktop, dalle modiche pretese ma che riserva qualche soddisfazione. Seguiteci in questa recensione per analizzare pregi e difetti di una delle schede madri Z77 più interessanti per l’utente medio.

Feature

Z77A-GD65 introDopo la corposa anteprima che vi abbiamo presentato più di un mese fa, è giunto il momento di testare a fondo la MSI Z77A-GD65, questa volta con una CPU Core i7 3770K.  Anche se parche nei consumi a default, le nuove CPU Ivy Bridge si sono rivelate tutt’altro che docili in overclock, mettendo alla frusta le schede madri in caso di overclock estremi. Tuttavia, l’uso della componentistica di derivazione militare di III generazione fa della MSI Z77A-GD65 un gioiello di tecnologia e di affidabilità, che saprà gestire in modo impeccabile il Core i7 3770K in tutte le situazioni di utilizzo. Scopriamo insieme pregi e caratteristiche di questo prodotto di punta, almeno per il momento, nella gamma MSI a supporto dei processori di ultima generazione Ivy Bridge.

Feature

Gigabyte_X79-UD3In concomitanza con il lancio a metà novembre della nuova famiglia di CPU top di gamma basate sul nuovo socket LGA 2011, tutti i partner Intel hanno presentato i loro modelli di schede madri. Gigabyte non è stata da meno, presentando sin da subito i modelli che avrebbero coperto l’intera offerta per il settore High-End. Il modello che vi presentiamo oggi, la GA-X79-UD3, fa parte di una gamma di 5 modelli di motherboard a supporto dei processori denominati Sandy Bridge–E prodotti da Intel e corredate dal chipset X79. La GA-X79-UD3 rappresenta il modello base, rispetto alle altre schede madri che ricordiamo essere la UD5, UD7, UD9 e per il settore gaming la G1 Assassin2. La famiglia di schede madri Gigabyte basata su chipset X79 è caratterizzata da tecnologie quali il 3D BIOS con interfaccia UEFI, 3D Power, condensatori a basso profilo, sezione di alimentazione evoluta con OC-VRM POScap e componenti Ultra Durable 3.

 

Feature

msi_z77a_gd65MSI ad una delle più importanti fiere di “information and communication technology”, quale il CeBIT 2012 di Hannover, ha svelato le proprie carte presentando in anteprima mondiale le schede madri progettate per supportare al meglio i processori Intel di prossima uscita, meglio conosciuti con il nome di  Ivy Bridge.

Feature

RAMPAGE_IV_FORMULA_1Appartenente alla serie ROG dedicata agli Hardcore Gamers, la scheda madre Rampage IV Formula è una alternativa più economica rispetto al modello di punta Rampage IV Extreme, senza rinunciare tuttavia a prestazioni e feature di altissimo livello. Entrambe sono destinate alle piattaforme enthusiast Intel LGA 2011, con chipset X79. Nelle prossime pagine vi sveleremo pregi e difetti, caratteristiche e, perché no, effettueremo test di overclock anche estremi, per metterne alla prova le doti che tutti ci aspettiamo da una motherboard di classe ROG.

 

Feature

X79_Extreme4Realizzare schede madri per le CPU Sandy Bridge LGA 2011 si è rivelata una sfida più difficile del previsto. Anche ASRock ha proposto la sua gamma di modelli X79, aggredendo il mercato con dei modelli caratterizzati dall’ottimo rapporto qualità prezzo. La ASRock X79 Extreme4 si propone come la versione più interessante sotto questo punto di vista, proponendo ottime feature ad un prezzo concorrenziale. La testeremo sul campo di battaglia in questa recensione.

 

 

 

Feature

A55F-A2.V10_430300A circa un mese di distanza la redazione di XtremeHardware vi propone un'altra recensione inerente ad una scheda madre basata su socket FM1 di AMD; la ECS A55F-A2.Questo prodotto è basato su chipset A55, in grado di far funzionare tutti i processori della famiglia Llano.

 

 

 

 

Feature

asus_tuf_sabertooth_x79La protagonista oggi del nostro laboratorio prove è la Asus Sabertooth X79. Questa scheda madre è destinata alle piattaforme LGA 2011 che supportano le nuove CPU Sandy-Bridge-E. La Sabertooth X79 appartiene all’esclusiva serie TUF, caratterizzata dall’eccezionale robustezza e qualità dei componenti. La analizzeremo nelle prossime pagine.






Feature

01_a55pro3_copertinaASRock è senza ombra di dubbio uno dei brand più seguiti e importanti del mondo grazie agli ottimi prodotti ed al costo contenuto che li caratterizza.Oggi vi proponiamo la recensione del modello ASRock A55 Pro3, mainboard dotata di Socket FM1 per processori della famiglia Llano e chipset A55.

 

 

 

Show more post